Per informazioni sulla pubblicità su questo sito web: advertising@quellicheinvestono.com

Bond IG di alto rating decennali e dollaro Usa: l'approdo sicuro del cassettista nel 2018

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Ieri giornata debole per il decennale. Nuovo minimo annuale sul future, Tnx a 3,08%.

E' il genere di giornata che ha normalmente un seguito, anche perché venerdì è scadenza opzioni. Difficile vedere arretramenti significativi del Tnx prima di allora, temo.

Hold per la mia posizione sul decennale, eventuale incremento per me da valutare nell'ultima seduta della settimana
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Ieri giornata debole per il decennale. Nuovo minimo annuale sul future, Tnx a 3,08%.

E' il genere di giornata che ha normalmente un seguito, anche perché venerdì è scadenza opzioni. Difficile vedere arretramenti significativi del Tnx prima di allora, temo.

Hold per la mia posizione sul decennale, eventuale incremento per me da valutare nell'ultima seduta della settimana
Ho incrementato. Lo lascio scritto qui per la cronaca forumistica
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Aggiornamento sul decennale Usa.

Settimana poco buona per il decennale, con rendimenti saliti e prezzi, conseguentemente, scesi.

Il $Tnx, salito nelle prime quattro sedute (oltre le mie personali aspettative, se devo essere sincero) aveva un movimento di reazione verso il basso venerdì e chiudeva a 3,067% contro il 2,971% della settimana precedente, finendo a ridosso di sma5.

Il movimento rialzista settimanale ha tuttavia generato una nuova inflessione verso l'alto di due significative linee di prezzo, sma13 e sma50, contraddicendo inoltre il segnale ribassista sui rendimenti espresso dal MACD.

Il quadro grafico che ne risulta sul $Tnx è apparentemente meno favorevole al long sul decennale di quanto non apparisse la settimana precedente.

Tnx.PNG

Diverso e più favorevole ai long sul decennale appare invece il quadro grafico reso dall'altro strumento preso in esame, il future sul 10yT note. E non solo sul timeframe daily, quello qui esaminato, ma anche sui più lunghi settimanale e mensile.

https://s.tradingview.com/x/Bmot4Ugg/

Passando all'altro strumento che si incorpora nella valutazione sul decennale, il dato COT-TFF, qui le posizioni di fondo restano quelle inquadrate dall'inizio del monitoraggio, con i commercials sempre net long ed i non commercials sempre net short.

Tuttavia, su base settimanale, merita valutare come fra i commercials gli istituzionali abbiano incrementato lo short di circa 60.000 posizioni e ridotto il long di circa 5.000 posizioni. Viceversa fra i non commercials i fondi hedge hanno incrementato il long di circa 11.000 posizioni e ridotto lo short di circa 55.000 posizioni.

I piccoli traders hanno incrementato il net short di circa 10.000 posizioni e restano anche loro net short.

Rammentate sempre che le posizioni diffuse al venerdì sono quelle maturate al martedì precedente.

10yTn.PNG

Il grafico di Barcharts

https://www.barchart.com/futures/commitment-of-traders/technical-charts/ZN*0

L'analisi di Hedgopia

https://hedgopia.com/cot-peek-into-future-through-futures-how-hedge-funds-are-positioned-53/
 
Ultima modifica:

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Doppio gap, nessun rimbalzo su sma 13 in risalita... era da vendere il lotto da trading, anche se il future diceva che un po' di spazio c'era, però timeframe 15m, 1h e 4h parlano di un top di breve in formazione... Ora 2,970% di $Tnx
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
2,939% di $Tnx ed in rimbalzo su sma 50 ascendente. Peccato l'uscita di ieri prematura abbia tagliato il gain sulla trance ceduta
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Aggiornamento sul decennale Usa

E' stata una settimana positivi per il long sul decennale. I rendimenti, misurati attraverso il $Tnx, hanno chiuso ieri al 2,931% contro il 3,067% di venerdì scorso. Le minute Fed diffuse mercoledì hanno confermato che l'organismo ha convincimenti tutto fuorché solidissimi sul fatto che si sia alle soglie di un drastico avanzamento dell'inflazione.

Sul piano della valutazione tecnica del $Tnx, se taluni elementi lasciano ritenere che la situazione di breve cominci ad essere un po' tirata, con un Rsi 5 che evidenzia un ipercomprato prossimo al livello che generò lo spunto rialzista di inizio aprile scorso e un valore oramai vicino a sma 50 ancora rialzista, altri invece inducono a ritenere che almeno per ancora qualche seduta la situazione possa vedere ulteriori progressi del prezzo del decennale e tentativi di violazione della sma 50 con interessamento del livello 2,9-2,89%. Così, sma 5 ribassista e sma 13 in appiattimento, nonché il MACD in fase discendente.

I grafici settimanale e mensile depongono per una "fase della verità" nelle settimane a venire, con 2,52-2,50% probabile primo target importante ove si affermasse l'ipotesi ribassista sui rendimenti.

Tnx.PNG

Sul future, quadro analogo. Sul timeframe giornaliero appare un po' di ipercomprato, prossimità alla bollinger superiore; l'impressione è che possa fare un po' di pausa fra qualche giorno. Seperò si passa ai timeframe settimanale e mensile, si vede che - si affermasse l'ipotesi ribassista sui rendimenti, rialzista sui prezzi - ci sarebbe spazio per movimenti importanti del prezzo del decennale verso l'alto.

https://s.tradingview.com/x/bYZsCgz2/

Il timeframe mensile mi pare eloquente, siamo reduci da una candela di reazione da tentata violazione della bollinger inferiore, situazione che si verificò nei primi 3 mesi del 2013 e sfociò in una risalita dei prezzi del decennale che culminò nel luglio 2016 e ancora nel dicembre 2016, generando un rimbalzo dei prezzi del decennale durato 6 mesi, fino al luglio dello scorso anno.

10yTnFutMese.PNG

Circa i dati Cot - TFF, la tendenza di fondo emergente dall'esposizione a future e posizioni sul decennale di venerdì è quella consueta di chi legge questo report. Sempre commercials long, non commercials short, dunque.

Merita anche vedere alcune categorie significative. Così, è vero che i commercials, complessivamente intesi, restano più o meno sui livelli di esposizione long della settimana precedente. Però poi si vede che i dealers (che guadagnano vendendo prodotti da loro predisposti, ed hanno dunque posizione coperte da hedge e meno significative, perché incorporate in prodotti ceduti a terzi) hanno incrementato gli short, laddove gli istituzionali, più significativi nella loro esposizione, hanno tagliato gli short di ben 54.000 unità, accrescendo il già marcato net long.

Fra i non commercials, i fondi hedge hanno marginalmente tagliato i long (circa 16.000 posizioni) così accrescendo il net short, mentre gli other reportables (piccole banche, tesorerie di grandi aziende, banche centrali estere) hanno tagliato lo short di circa 55.000 unità, oltre il 20% del totale, mentre accrescevano il long di circa 33.000 unità, il 7,5% circa del totale.

I piccoli trader hanno fortemente incrementato il net short attraverso il taglio di quasi 42.000 posizioni long, il 10% del totale e di sole 10.000 posizioni short.

10yTn.PNG

L'analisi di hedgopia

https://hedgopia.com/cot-peek-into-future-through-futures-how-hedge-funds-are-positioned-54/

Il grafico di barchart

https://www.barchart.com/futures/commitment-of-traders/technical-charts/ZN*0
 
Io l’ho valutata ma reputo il meccanismo di calcolo interessi dal secondo anno troppo volatile che mal si pone con le esigenze da cassettista
dal secondo anno rende il 2% col differenziale odierno per cui mi sembra un pon cara.
e anche vero che il differenziale e' ai minimi storici eccetto quei brevi periodi in cui la curva risulta piatta.
se scendesse soto la parita ... ma essendo una piccola emissione potrebbe essere illiquida...
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Bill Gross avrebbe avuto la sua peggiore settimana in assoluto scommettendo contro i Treasuries, secondo CNBC. Lo avrà fatto con i soldi dei clienti, certo non con i suoi visto il quadro che si prospettava a fine settimana scorsa.

Ieri $TNX in rimbalzo ieri e chiusura a 2,842% dopo minimo fatto poco sopra i 2,75% di rendimento sul decennale. Possibile retest di sma50 a 2,910%, se fallisce prossimo target naturale del movimento ribassista a 2,575%
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Incrementato US TREAS 3% 2045 US912810RM27 a 99,7 e cambio 1,17
I Treasury ultradecennali hanno dinamiche proprie, propri indicatori per ciò che concerne i dati COT - TFF, non li seguo tanto da vicino al momento perché convinto che i decennali offrano un caso con un possibile ritorno sull'investimento più interessante (al netto di ogni valutazione sull'andamento dell'Usd).

Conservo l'esposizione che ho, valuto l'incremento su comportamento a retest di sma 50 o, in caso di violazione, di sma 13 che ora è discendente. Intervengo in modifica: mi riferisco al $Tnx al rigo di sopra
 
Ultima modifica:
I Treasury ultradecennali hanno dinamiche proprie, propri indicatori per ciò che concerne i dati COT - TFF, non li seguo tanto da vicino al momento perché convinto che i decennali offrano un caso con un possibile ritorno sull'investimento più interessante (al netto di ogni valutazione sull'andamento dell'Usd).

Conservo l'esposizione che ho, valuto l'incremento su comportamento a retest di sma 50 o, in caso di violazione, di sma 13 che ora è discendente. Intervengo in modifica: mi riferisco al $Tnx al rigo di sopra
Il (quasi)trentennale di cui sopra mi sembrava ben impostato, quindi ho incrementato la posizione, per ora mi va bene :unsure:

Se non ho capito male sei esposto solo sul future decennale, non su treasury, o sbaglio? Perchè questa scelta, se posso chiedere? :)

Nella mia esperienza il cambio è una variabile non trascurabile, quindi cerco di "bilanciare" prezzo d'acquisto e cambio
 

Imark

Administrator
Membro dello Staff
Il (quasi)trentennale di cui sopra mi sembrava ben impostato, quindi ho incrementato la posizione, per ora mi va bene :unsure:

Se non ho capito male sei esposto solo sul future decennale, non su treasury, o sbaglio? Perchè questa scelta, se posso chiedere? :)

Nella mia esperienza il cambio è una variabile non trascurabile, quindi cerco di "bilanciare" prezzo d'acquisto e cambio
No,sono esposto sul treasury, uso il future come indicatore per il trade
 
Alto