Per informazioni sulla pubblicità su questo sito web: advertising@quellicheinvestono.com

politica e coronavirus

Buyorsell

Moderatore
Membro dello Staff
Dl rilancio: M5S, approvato bonus 200 euro per lezioni musica under16

ROMA (MF-DJ)--"Da sempre sosteniamo percorsi didattici che stimolano i nostri bambini. Con un emendamento al decreto rilancio sarà erogato un contributo di 200 euro una tantum per le famiglie bisognose da spendere in lezioni di musica per i figli under 16".
Lo annunciano in una nota i commissari del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura alla Camera. "Suonare uno strumento favorisce lo sviluppo e la creatività dei nostri ragazzi e vogliamo che i vantaggi dei corsi musicali per i più piccoli arrivino anche alle famiglie con Isee sotto i 30mila euro, che spesso non possono permetterselo", aggiungono.
alu
fine
MF-DJ NEWS
0114:05 lug 2020
(END) Dow Jones Newswires
July 01, 2020 08:09 ET (12:09 GMT)


Con tutto il rispetto per la musica....😭
 

Buyorsell

Moderatore
Membro dello Staff
Coronavirus: ospedali vicini al collasso in vari Stati Usa

MILANO (MF-DJ)--I principali funzionari delle città e degli Stati meridionali e occidentali degli Usa, che stanno registrando un numero sempre maggiore di casi di coronavirus hanno lanciato l'allarme, affermando che gli ospedali hanno quasi raggiunto la capacità massima e sottolineando che è necessaria una più rigorosa applicazione del distanziamento sociale per bloccare la diffusione.
"Siamo su una traiettoria che potrebbe portarci a inondare le unità di terapia intensiva entro la prossima settimana", ha detto il sindaco di Austin, in Texas, Steve Adler alla Cnn, avvertendo che gli ospedali non hanno il personale necessario per far fronte all'ondata. "Stiamo guardando i numeri su base giornaliera e potremmo dover intraprendere azioni più drastiche", ha spiegato. Il giudice della contea di Harris, Lina Hidalgo, ha dichiarato all'Abc che anche gli ospedali della contea, tra cui quelli di Houston, stanno raggiungendo la massima capacità.
Texas, Arizona e Florida sono alcuni degli Stati più colpiti negli ultimi giorni, con il costante aumento delle nuove infezioni e dei ricoveri che ha messo a dura prova i loro sistemi sanitari. Un medico in un ospedale di Phoenix ha avvertito che i letti in terapia intensiva sono già al completo, mentre i pazienti affetti dal Covid-19 continuano a riversarsi negli ospedali. Alcuni ospedali della Florida hanno unità di terapia intensiva quasi complete.
Funzionari locali di entrambi i partiti hanno affermato che i messaggi incoerenti dei leader politici, incluso il presidente Usa, Donald Trump, hanno contribuito all'aumento delle infezioni. Il sindaco di Phoenix, Kate Gallego, ha dichiarato che Trump nella visita alla città "ha scelto di non indossare una mascherina". "Sta tenendo grandi eventi mentre io sto cercando di spingere le persone a rimanere a casa e gli eventi con più di 10 persone sono pericolosi, secondo i Centri per il Controllo delle Malattie", ha detto a ieri mattina. Gallego ha anche affermato che il governatore repubblicano dell'Arizona, Doug Ducey, ha impedito alla città di chiudere varie attività commerciali e di far sì che i ristoranti aprissero solo per l'asporto. "Abbiamo dovuto supplicare per implementare l'obbligo di usare le mascherine. Abbiamo aperto troppo presto in Arizona. Abbiamo avuto discoteche affollate che distribuivano champagne gratis, senza l'obbligo della mascherina", ha detto.
Il governatore dell'Arkansas, Asa Hutchinson, a chi gli ha chiesto se avesse permesso alla folla di riunirsi per la visita del presidente Trump a Mount Rushmore venerdì, dove la maggioranza delle persone non ha indossato mascherine, ha risposto che "ci sarebbero dovuti essere distanziamento sociale e mascherine".
Rivolgendosi agli ospiti invitati alla Casa Bianca per il 4 luglio, Trump ha elogiato la risposta degli Stati Uniti alla pandemia, dicendo che gli Usa hanno condotto quasi 40 milioni di test. Secondo i dati di Johns Hopkins sono circa 34,86 milioni. Il presidente ha dichiarato di aspettarsi una "terapia o un vaccino molto prima della fine dell'anno". "Abbiamo fatto molti progressi. La nostra strategia sta procedendo bene", ha detto.
I nuovi casi di coronavirus "potrebbero arrivare a 100.000 al giorno" se le persone continueranno a non rispettare le regole sul distanziamento sociale e le mascherine, ha affermato il principale immunologo statunitense, Anthony Fauci, a una Commissione del Senato la scorsa settimana. Molti esperti affermano che passerà un anno o anche di più prima che un vaccino sia disponibile.
Negli Stati Uniti, funzionari della salute pubblica e leader statali e locali avevano esortato le persone a prestare attenzione durante il weekend lungo del 4 luglio per evitare nuove ondate di casi. Sfilate tradizionali e spettacoli pirotecnici sono stati cancellati in molti luoghi e i funzionari hanno incoraggiato i residenti a rimanere a casa.
Nonostante le celebrazioni siano state più attenuate in molti luoghi, le feste e le spiagge affollate in Connecticut e a New York non sono mancate e hanno sollevato preoccupazioni sull'allentamento delle misure di distanziamento sociale negli Stati.
Finora gli Stati Uniti hanno registrato circa 2,87 milioni di casi e circa 130.000 morti, secondo i dati della Johns Hopkins University. Il numero di nuovi casi giornalieri è sceso a circa 45.000 sabato, secondo i dati di Johns Hopkins, dopo tre giorni consecutivi in cui c'erano state più di 50.000 infezioni.
Gli esperti affermano che l'effetto completo del fine settimana del 4 luglio sul conteggio dei casi non sarà chiaro per altre due o tre settimane. "Quello che stiamo vedendo ora indica i nostri comportamenti di alcune settimane fa", ha detto Marissa Levine, direttrice del Center for Leadership in Public Health Practice dell'Università della Florida del sud.
L'Arizona ieri ha riportato 3.536 nuovi casi, portando il conteggio totale dello Stato a 98.000. Quasi il 90% dei letti in terapia intensiva sono in uso, secondo il dipartimento della Salute statale, rispetto al 60%-70% di marzo e aprile.
La Florida ha superato i 200.000 casi ieri, con circa 10.000 nuovi contagi segnalati il 4 luglio, una leggera diminuzione rispetto al giorno precedente, quando lo stato aveva registrato il record di 11.443 nuovi casi. La Florida ha riportato almeno 10.000 contagi al giorno negli ultimi quattro giorni. Miami ha introdotto l'obbligo della mascherina circa una settimana fa e ha aumentato le sanzioni per le aziende che non seguono le regole. Il sindaco, Francis Suarez, ha dichiarato che la Contea di Miami-Dade "ha chiuso le spiagge per il weekend del 4 luglio, nella speranza che tutte queste regole abbiano un impatto positivo".
Il dipartimento della salute del Texas ha detto che lo Stato ha 195.239 casi totali, con un aumento giornaliero di circa 4.500 unità. I ricoveri hanno continuato a salire durante il fine settimana, sono 8.181 i pazienti affetti da Covid-19 negli ospedali dello Stato. Il governatore, Greg Abbott, la scorsa settimana ha ordinato agli ospedali di quattro contee di interrompere le procedure non indispensabili a partire da sabato per assicurarsi che siano disponibili posti letto per i pazienti affetti da coronavirus.
In California sono stati registrati 5.410 nuovi casi, portando il totale a 260.155. I funzionari della salute pubblica a Los Angeles la scorsa settimana hanno riferito un continuo aumento dei ricoveri e dei decessi. Anche i ricoveri in tutto lo Stato sono aumentati notevolmente nelle ultime due settimane.
Gli Stati Uniti hanno il maggior numero di morti per Covid-19 a livello mondiale, secondo i dati di Johns Hopkins. Il Paese ha attualmente 39,64 morti ogni 100.000 persone.
cos
(END) Dow Jones Newswires
July 06, 2020 03:05 ET (07:05 GMT)
 

Tony

Well-known member
La sindaca di Atlanta, nota per il suo recente intervento pubblico sulle violenze in città dopo l'uccisione di George Floyd ed indicata come possibile vice di Biden, è risultata positiva al covid. E' asintomatica.
 
Alto