Per informazioni sulla pubblicità su questo sito web: advertising@quellicheinvestono.com

S&P 500, Nasdaq 100, Russell 2000: dati, analisi ed elementi per il trading sull'equity Usa

condor74

Moderatore
Membro dello Staff
XLV, l'etf sul comparto health care. Questo è uno di quei settori che dovrebbe beneficiare di una nuova discesa dei tassi.
Al momento l'indice è sceso fino alla trendline rialzista in essere da fine 2020, in area 125. Sotto avremmo a 123.7 la lower bollinger, a 122.4 sma200.

1634116372900.png

XLV:SPY weekly. Il ratio ha fatto il minimo a 5 anni ad aprile, siamo comunque su valori piuttosto estremi di sottoperformance rispetto all'indice a 5 anni

1634116617417.png
 

condor74

Moderatore
Membro dello Staff
Il real estate e il settore delle costruzioni dovrebbero essere tra quelli che beneficiano di uno scenario in cui i tassi riprendono a scendere

Qui si prendono in considerazione gli homebuilders con l'etf XHB

XHB e XHB:SPY

1634141121553.png1634140941962.png
 

Tony

Well-known member
Ieri salita fatta sugli indici europei con difensivi e tech, ossia i titoli che in teoria si avvantaggiano da un calo dei rendimenti.

Option market ieri, copertura su indici in timido allentamento, stabile quella sugli Etf, forte switch in chiave rialzista sulla volatilità proprio in vista dell'option friday, domani. Come sempre quando sono in tanti ad attendersi qualcosa, è più probabile che non arrivi. Comprata un po' più copertura su singoli titoli, niente di eclatante.

1634193534012.png


Il mercato delle opzioni ieri. Si torna ad essere piuttosto esuberanti sulle azioni con la cpce in zona 40, coperti su indici e etf

Vedi l'allegato 11830
 

condor74

Moderatore
Membro dello Staff
Il real estate e il settore delle costruzioni dovrebbero essere tra quelli che beneficiano di uno scenario in cui i tassi riprendono a scendere

Qui si prendono in considerazione gli homebuilders con l'etf XHB

XHB e XHB:SPY

Vedi l'allegato 11839Vedi l'allegato 11838

La relazione tra homebuilders e tassi a lungo è mista

1634199276367.png

Anche nel caso del real estate non è immediato ricavarne una relazione

1634199472728.png
 

_soppa_

Moderatore
Membro dello Staff
segnalo che ieri non c'è stato nessun sell off di fine giornata, come invece era accaduto nei giorni precedenti. Che mi pareva un scemata da scrivere, ma siccome lo ha scritto anche la Meisler come break pattern, forse vale la pena di dirlo 😅
 

Tony

Well-known member

premesso che non è che sia un oracolo, ma così scriveva il 2 ottobre. Avete idea di dove si possa trovare un aggiornamento?
No, ma lui ha i suoi indicatori e li usa lui in sostanza. Va detto che fra i tanti che seguo da anni e che ho visto toppare tutti clamorosamente, bravi e meno bravi, lui non è fra quelli top ranking. Senza voler giudicare, ma è un dato di fatto. Poi magari stavolta ci avrà preso, e comunque almeno una proiezione su sma 50 fra oggi e domani si vedrà, imho...
 

Tony

Well-known member
Ieri salita fatta sugli indici europei con difensivi e tech, ossia i titoli che in teoria si avvantaggiano da un calo dei rendimenti.

Option market ieri, copertura su indici in timido allentamento, stabile quella sugli Etf, forte switch in chiave rialzista sulla volatilità proprio in vista dell'option friday, domani. Come sempre quando sono in tanti ad attendersi qualcosa, è più probabile che non arrivi. Comprata un po' più copertura su singoli titoli, niente di eclatante.

Vedi l'allegato 11848
Il retail si è un pochino confortato visto l'andamento di ieri, meno gli istituzionali. Un giornata moderatamente verde potrebbe dare una spinta all'ottimismo dei primi. Oggi venerdì delle opzioni.
Sul $Vix da tutti a scommettere sulla salita al tutti a scommettere sulla caduta... quando sono in tanti ad attendersi che qualcosa accada... ecc. ecc.

1634283314222.png
 
Alto